Pubblicità
20.3 C
Livorno
25.4 C
Roma
PubblicitàAruba Fibra veloce

LIVORNO

PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

LIVORNO CULTURA

Leggermente 2024, in programmazione la sesta edizione degli incontri letterari

Tutti gli incontri saranno ad ingresso libero e gratuito e si svolgeranno nel parco di Villa Fabbricotti, sede della Biblioteca Labronica F.D. Guerrazzi [.....]
HomeLivorno CulturaIl critico cinematografico Roy Menarini ospite della rassegna “La bella estate”

Il critico cinematografico Roy Menarini ospite della rassegna “La bella estate”

PubblicitàAcquario Livorno - Festeggia il tuo compleanno
GAIAITALIA.COM LIVORNO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

In attesa di recuperare l’evento del 28 agosto con Marco Bardini e il suo libro Boccaccio Pop, Usi riusi e abusi del Decameron nella contemporaneità rinviato a causa del maltempo, la rassegna La Bella Estate I Mestieri del cinema, domenica 3 settembre alle ore 18,30 nel parco di Villa Maria, ospiterà l’incontro con il critico cinematografico Roy Menarini.

Professore ordinario all’Università di Bologna, dove insegna Cinema e Industria culturale, Menarini ha scritto numerosi volumi di cinema e pubblicato saggi su riviste specializzate; in particolare ha scritto le monografie su William Friedkin, James Cameron e David Lynch. Il suo ultimo libro è Hitchcock la donna che visse due volte (Carocci). All’attività didattica e alle collaborazioni editoriali ha aggiunto uno spazio web personale, Visioni Riflessioni Passioni Roy Menarini Universe, ricco di riflessioni, link e segnalazioni sul cinema, oltre che di un podcast dedicato a film e serie TV.

L’incontro sarà introdotto da Diletta Fallani, Cultore della Materia all’Università di Pisa Civiltà e Forme del Sapere e Dottore di ricerca all’Università di Roma Tor Vergata, nonché giornalista e docente.

In particolare, l’incontro sarà dedicato al volume di Roy Menarini La grande illusione. Storie di uno spettatore, Edizione Mimesis: una storia degli spettatori che parte da esperienze cinematografiche personali e giunge a riflessioni di valore universale sul guardare i film tra forme sociali e prassi culturali.

A concludere l’incontro la degustazione a cura di Fisar Livorno, “Aspettando MarediVino” gentilmente offerta dall’azienda agricola Usiglian del Vescovo. L’origine della tenuta di Palaia, risale al Medioevo. L’azienda si estende su circa 160 ettari dei quali 25 di vigneti su cui sorgono vigne di Sangiovese, Merlot, Cabernet sauvignon, Syrah, Petit verdot, Chardonnay e Viognier e 15 ettari di oliveti. Il suolo unico e la vicinanza al mar Tirreno conferiscono ai vini unicità ed eccezionale sapidità e freschezza. La cantina è un mix accurato tra tecnologie innovative e sapere antico dove la lavorazione tradizionale è affiancata da avanzate tecniche enologiche per esprimere al meglio le potenzialità di ogni vitigno.

L’iniziativa è promossa da Comune di Livorno – Biblioteca Labronica e realizzata da Cooperativa Itinera in collaborazione con La Feltrinelli Livorno e Fisar Livorno con la partecipazione di MarediVino e la cantina Usiglian del Vescovo.

L’incontro ha inizio alle 18.30 ed è a ingresso libero.

 

 

(2 settembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Livorno
pioggia leggera
20.3 ° C
23.1 °
18.2 °
90 %
2.8kmh
100 %
Lun
21 °
Mar
20 °
Mer
21 °
Gio
21 °
Ven
21 °

TOSCANA