Pubblicità
20.3 C
Livorno
25.4 C
Roma
PubblicitàAruba Fibra veloce

LIVORNO

PubblicitàYousporty - Scopri la collezione

LIVORNO CULTURA

Leggermente 2024, in programmazione la sesta edizione degli incontri letterari

Tutti gli incontri saranno ad ingresso libero e gratuito e si svolgeranno nel parco di Villa Fabbricotti, sede della Biblioteca Labronica F.D. Guerrazzi [.....]
HomeLivorno CulturaA “La bella estate” ospite il regista e sceneggiatore David Grieco. Il...

A “La bella estate” ospite il regista e sceneggiatore David Grieco. Il 30 agosto

PubblicitàAcquario Livorno - Festeggia il tuo compleanno
GAIAITALIA.COM LIVORNO anche su TELEGRAMIscrivetevi al nostro Canale Telegram

Ospite dell’incontro di mercoledì 30 agosto a La Bella Estate I mestieri del cinema, alle ore 18.30 nel parco di Villa Maria, David Grieco, regista e sceneggiatore con un passato da attore. 

 

L’evento è in collaborazione con il FIPILI Horror Festival e presentato dal direttore artistico del festival Alessio Porquier.

 

Grieco è un enfant prodige del cinema: ha esordito nel 1968, a sedici anni, come attore prendendo parte a Romeo e Giulietta di Franco Zeffirelli, Teorema di Pier Paolo Pasolini e Partner di Bernardo Bertolucci. L’anno dopo è divenuto assistente alla regia degli stessi registi Bertolucci e Pasolini. A diciannove anni, poi, ha iniziato la sua carriera di critico cinematografico e musicale per il quotidiano l’Unità, con incarichi da corrispondente estero. Poco più che trentenne è divenuto sceneggiatore e produttore esecutivo. Ha diretto spot pubblicitari, lavora in radio e tv come autore e conduttore. Nel 2004 ha scritto diretto e coprodotto il primo lungometraggio, Evilenko, tratto dal suo romanzo Il comunista che mangiava i bambini. Nel 2016 ha realizzato La macchinazione, film che affronta il caso irrisolto della morte di Pasolini, interpretato da Massimo Ranieri e che verrà proiettato alle ore 21.30 al Cinema Arena Fabbricotti. Impegnato ancora oggi in prima persona, si adopera affinché venga fatta luce sull’assassinio di Pier Paolo Pasolini, anche attraverso la nuova istanza per la riapertura delle indagini.

 

A concludere l’incontro la degustazione a cura di Fisar Livorno, «Aspettando MarediVino» gentilmente offerta dalla cantina di Riparbella “La Regola”. La cantina, ecosostenibile ed alimentata con energia pulita, sorge su un insediamento Etrusco. Alla coltivazione di vitigni autoctoni come il Sangiovese ed il Vermentino, l’azienda ha affiancato quella di vitigni francesi a bacca bianca e rossa tra i quali spicca il Cabernet Franc che costituisce l’uvaggio del vino più importante: il Cru “La Regola”. L’azienda produce anche un passito da uve di Trebbiano, Malvasia e Colombana, Il “Sondrete”, e tre spumanti metodo classico da Manseng e Chardonnay o da Pinot Noir. 

 

L’iniziativa è promossa da Comune di Livorno – Biblioteca Labronica e realizzata da Cooperativa Itinera in collaborazione con FIPILI HORROR FESTIVAL, Cinema 4Mori e Fisar Livorno con la partecipazione di MarediVino e la cantina La Regola.

 

L’incontro ha inizio alle 18.30 ed è a ingresso libero. 

 

 

 

(28 agosto 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 

 

 



Livorno
pioggia leggera
20.3 ° C
23.1 °
18.2 °
90 %
2.8kmh
100 %
Lun
21 °
Mar
20 °
Mer
21 °
Gio
21 °
Ven
21 °

TOSCANA